Beta version

Filiere, nasce lo zenzero 100% made in Italy

08/11/2019 | Agricoltura
Quattro attori protagonisti hanno creato il Consorzio di tutela

Novità in vista per un prodotto che vive una crescita significativa già da un po’, lo zenzero. Radice di origine orientale, è molto utilizzato i cucina (in quella nipponica, ad esempio, come contrasto ai sapori forti. Simile ad un limone “piccante”, è profumato e leggero. Gli italiani lo apprezzano sempre di più al punto che l’Istat lo ha inserito nel suo paniere per fotografare i consumi delle famiglie.

Tanto interesse non poteva non produrre conseguenze, infatti ora, per la prima volta, lo zenzero sarà al 100% made in Italy, con le prime quote di prodotto a marchio tricolore sugli scaffali della gdo già entro la fine dell’anno. La novità di questi giorni, infatti, sta nel fatto che è nato il Consorzio Zenzero Italiano, la prima realtà che riunisce produttori italiani di zenzero con tanto di marchio registrato sinonimo di garanzia, qualità e italianità.

A promuovere l’iniziativa sono quattro soci fondatori, tutti punti di riferimento nel settore ortofrutticolo: Valfrutta Fresco (business unit di Apo Conerpo), la multinazionale della frutta Del Monte, la cooperativa ortofrutticola Agrintesa di Faenza (Ra), e  Agritechno Srl.