Beta version

Festival vegan a Seravezza (Lucca)

13/02/2012 | Salute
Il Festival della cucina bio ed etica, la cinque giorni a maggio

Dopo il grande successo di pubblico della prima edizione, con oltre 17mila presenze e 150 espositori, è tutto pronto per la nuova edizione 2012 del “VeganFest”, esposizione internazionale dedicata interamente al mondo vegetariano ed ecobiologico.

L’evento avrà luogo nel Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca), in Versilia, dal 27 aprile al 1° maggio 2012 e sarà il luogo d’incontro tra le più autorevoli associazioni animaliste e umanitarie internazionali, i più buoni prodotti alimentari naturali, le più importanti aziende del mondo dell’ecologia e del benessere e tutti gli operatori e le persone sensibili ai temi del vivere secondo un’etica cruelty free.

Questa nuova edizione rappresenta l’ennesima vetrina internazionale di incontro reale per tutti gli stakeholder del mondo ecologico e vegetariano, per le aziende del mondo etico (associazioni, ecotecnologie, editoria, cibo e gusto, biocosmesi e igiene, abbigliamento e arredo, benessere), ma anche un’occasione di aggregazione e di confronto grazie a workshop, laboratori di cucina, mostre, eventi culturali, conferenze.

VeganFest” vedrà riuniti anche numerosi artisti (musicisti, attori, performer e grandi chef) che hanno scelto il modello di vita vegetariano. L’ingresso è gratuito. Il Festival può già contare sulla prestigiosa direzione artistica di Red Canzian dei Pooh (artista vegetariano già premiato con il “Veganok Award 2011”) e sulla collaborazione e presenza attiva di organizzazioni internazionali di primo piano. Molti i punti di ristoro e un esclusivo ristorante coordinato dallo chef pluripremiato Chicco Coria, che da chef non vegan, presenterà alla stampa ed ai clienti del ristorante, piatti raffinatissimi di alta cucina vegana con ingredienti stagionali e biologici.

Il “VeganFest” 2012 sarà quindi una cinque giorni dove chi ha già sposato questa cultura potrà condividere e ritrovarsi, mentre chi si avvicinerà solo per curiosità o interesse avrà l’occasione di conoscere appieno tutti gli aspetti di questo mondo e di questa filosofia di vita.