Beta version

Estate, trionfo di frutta e verdura

30/05/2017 | Agricoltura
Largo alla freschezza ed al gusto, senza appesantirsi

Con il caldo si mangia in maniera diversa e frutta e verdura la fanno da padroni. Volano i consumi in questi giorni, ma già nei primi mesi dell’anno avevamo registrato un balzo record del 9,6% rispetto al 2016, relativamente alla presenza di frutta e verdura sulla nostra tavola.

Ad aumentare, nel dettaglio, sono i consumi di frutta secca (+11,9%), quelli di verdura (+11,9%) e quelli di frutta (+7,1%) con una netta inversione di tendenza rispetto al passato, dettata probabilmente da una domanda di cibi più genuini. Un andamento positivo che riguarda anche l’estero con le esportazioni di frutta e verdura Made in Italy fresca, che hanno fatto segnare nel primo bimestre del 2017 il valore più alto degli ultimi 25 anni.

Con gli stili di vita più salutistici si affermano anche nuove modalità di consumo favorite anche dalla disponibilità di tecnologie casalinghe low cost, dalle centrifughe agli essiccatori che aiutano a far apprezzare cibi salutari anche ai più piccoli. Cambia il gusto e anche gli strumenti. Una rivoluzione con l’affermarsi di smoothies, frullati e centrifugati consumati al bar, in spiaggia o anche a casa spinge gli acquisti di frutta e verdura.