Beta version

Libri: onore alla dieta mediterranea

06/03/2013 | Editoria
Una nuova teoria ci illumina sull'importanza del digiuno intermittente.

Qual è la dieta più antica e salutare del pianeta? Molti diranno: la dieta mediterranea. Da quando negli anni Sessanta è stata individuata nel regime alimentare dei contadini cretesi, è diventata patrimonio dell’umanità e ha generato business miliardari.

Dunque non c’è più nulla da dire? Tutt’altro. Da una decina d’anni si è scoperto che il vero segreto di questa dieta risiedeva nei periodici digiuni intermittenti osservati dai cretesi in ossequio ai precetti della religione ortodossa. Studi recenti, eseguiti su topi e scimpanzé, confermano il potere salutare del digiuno intermittente.

Studi analoghi sull’uomo hanno dimostrato che alternando periodi di normale alimentazione ad altri di restrizione calorica e nutrizionale, ci proteggiamo meglio dalle “malattie del progresso” (diabete, obesità, infarti, ictus, Alzheimer, molti tumori), ma possiamo addirittura aumentare fino al 30% l’aspettativa media di vita.

Oggi conosciamo le cause biochimiche e metaboliche di tutto questo ma non esiste una dieta che offra dei protocolli per tutti. Ci pensa questo libro, una guida pratica per ritrovare la linea, la vitalità e la salute che caratterizzavano i nostri antenati.

Del resto, è grazie a questo stile alimentare che ci siamo evoluti con successo! Non è questione di quanti legumi, vegetali o carne. Il segreto della “vera” dieta mediterranea sta nel digiuno intermittente. Che ci fa vivere meglio e più a lungo. È scientificamente provato ma in pochi lo sanno.

Il libro “La dieta più antica del mondo” di Fabio Piccini, (176 pagine, 13,90 euro) ci spiega perché fa bene e come applicarlo. Fabio Piccini, medico e psicoanalista, è esperto in disturbi del comportamento alimentare. Perfezionatosi in Sport and Exercise Nutrition a Toronto, frequenta un dottorato in Alimenti, Nutrizione e Salute presso l’Università Politecnica delle Marche in Ancona. Fondatore e moderatore del sito internet www.anoressia-bulimia.it, è autore di numerosi articoli e libri su questi argomenti, tra cui Pane al pane e vino al vino.