Beta version

Cassino, convegno nazionale Compag

12/12/2017 | Realtà locali
Ruolo e opportunità delle rivendite agrarie

Si terrà il 14 Dicembre a Cassino la seconda tappa del Convegno Nazionale di Compag, la Federazione Nazionale dei commercianti di prodotti, servizi e mezzi tecnici per l’agricoltura che rappresenta da sola circa il 66% della filiera.

Le Rivendite Agrarie: il sistema, il ruolo e le opportunità per rendere sicuro e professionale l’impiego dei prodotti chimici per l’agricoltura” il titolo dell’appuntamento, moderato dal giornalista Davide Mengacci e sostenuto da illustri relatori tra cui il Presidente Compag Fabio Manara, il Direttore Compag Vittorio Ticchiati e il rappresentante Compag presso i Ministeri delle Politiche Agricole, della Salute, dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico Piero Catelani. Chiuderanno l’esposizione gli interventi di Eduardo Musarò, che fornirà informazioni tecniche su corsi e controllo dei magazzini, e quello di Ivano Valmori, che condividerà alcuni dati sulla sicurezza. Tra i partecipanti alla tavola rotonda che seguirà, vi sarà un esponente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, il Presidente Agrofarma – Federchimica Alberto Ancora, il Presidente di Aretè Srl Mauro Bruni, il Vicepresidente Confagricoltura Matteo Lasagna e il Presidente Compag Fabio Manara.

Spin-off di CONFCOMMERCIO, nonché organo di aggregazione, informazione e formazione che convoglia il 66% del fatturato del settore agricolo privato e rappresenta circa 4.000 realtà imprenditoriali, Compag è da sempre in prima linea nel mettere in luce gli aspetti normativi del comparto e monitorare la giusta applicazione delle norme. Norme che garantiscono l’impiego della chimica in agricoltura sulla base delle conoscenze scientifiche. La chimica infatti, è uno strumento indispensabile per ottenere le produzioni di elevata qualità e salubrità che ogni giorno troviamo sui banchetti degli agricoltori, sul banchi dei supermercati e sulle nostre tavole. Per questo Compag intende promuovere un movimento di opinione che avvalori comportamenti dettati dalle conoscenze scientifiche contrapponendosi alle scelte emotive ed irragionevoli che tanta presa hanno sulla pubblica opinione. Da qui, l’esigenza di riflettere con la filiera, anche in occasione del Convegno Nazionale, sull’importanza delle chimica e di un suo uso controllato sulle scelte strategiche a favore dell’agricoltura italiana.

Il convegno di Cassino, che segue quello già tenutosi a Bologna lo scorso 29 Novembre per il nord Italia, avrà luogo nel pomeriggio del 14 dicembre all’Hotel Edra Palace. Due occasioni di incontro e confronto volutamente concepite nella loro doppia ubicazione per coinvolgere l’intera Pensiola. L’appuntamento sarà aperto al pubblico.

Informazioni su www.compag.org