Beta version

Casatella Trevigiana: festeggiato il terzo anniversario del Dop

06/06/2011 | Realtà locali
Il 2 giugno 2008, la Casatella Trevigiana Dop ha ottenuto dalla Comunità Europea il riconoscimento a Denominazione di Origine Protetta.

TREVISO - Il 2 giugno 2008, la Casatella Trevigiana Dop ha ottenuto dalla Comunità Europea il riconoscimento a Denominazione di Origine Protetta. A tre anni di distanza, e visto il successo delle precedenti edizioni, gli associati al Consorzio di tutela hanno desiderati continuare a festeggiare questa ricorrenza con tutti i trevigiani, per ricordare che il vero valore della Casatella Dop è proprio la “trevigianità”.

Così sono stati soprattutto i trevigiani ad essere invitati a festeggiare assieme al Consorzio ed ai caseifici produttori questo importante anniversario. Mercoledì 1 giugno, presso gli spacci dei caseifici produttori che hanno aderito all’iniziativa, sparsi per tutto il territorio provinciale, sono state spente le candeline che segnano il terzo anno di riconoscimento a Dop e offerta in degustazione a tutti i presenti una gustosa torta alla Casatella Trevigiana Dop appositamente prodotta dai pasticceri della Marca. Gadget e offerte promozionali sono state a disposizione di quanti hanno voluto essere presenti in questa importante ricorrenza. Giovedì 2 giugno presso l’Oasi Cervara a Santa Cristina di Quinto (Treviso) si è realizzata la vera e propria festa di compleanno della Casatella Trevigiana DOP.

Riflettendo sui concetti di freschezza, genuinità e trevigianità, che caratterizzano la Casatella Trevigiana Dop, e considerando che l’anniversario cade proprio il 2 di giugno, e quindi si è potuto godere del clima gradevole di inizio estate, si è concretizzata l’idea di realizzare l’evento lungo il Fiume Sile, collegando così le acque chiare e suggestive del fiume trevigiano per eccellenza ad un prodotto trevigiano al 100%. Immediato è stato il collegamento con l’Oasi naturalistica del Mulino Cervara, che ne tutela e promuove le meraviglie naturalistiche. Durante l’evento, che si è svolto nel corso di tutta la giornata del 2 giugno, è stato possibile godere delle seguenti attività: Le letture animate e Ludobus: momenti ludico_didattici per i bambini; I giro in pantana, tipica imbarcazione del sile, La trasformazione in diretta della Casatella Trevigiana Dop ad opera di un mastro casaro, un punto di degustazione e vendita della Casatella Trevigiana Dop, degustazioni guidate, il Punto di ristoro situato all’ingresso dell’Oasi, l’Area pic-nic nel bosco e Il Book-Shop presso il Centro Visitatori dove è stato possibile trovare materiale informativo e pubblicazioni sul Parco del Sile, gadget naturalistici e materiali per il bird-garden.

Autore: Pierino Vago