Beta version

Carbonia, mostra sui “Volti della memoria”

08/07/2015 | Realtà locali
La mostra è visitabile tutti i giorni della settimana fino al 30 luglio

Ielmo Cara, artista nato nel 1934 a Gavorrano, dove ha trascorso la sua infanzia prima di giungere a Carbonia, ancora bambino, è l’autore della mostra “I volti della memoria” che è in svolgimento fino al 30 luglio 2015 a Carbonia presso il Museo del carbone.

Il padre e il nonno (di Narcao) di Ielmo Cara sono stati minatori. Le sue memorie minerarie biografiche e storiche, unite a quelle dei suoi ascendenti, coprono più di un secolo. I particolari mondi umani minerari sono da lui riuniti in un’esposizione che comprende venti ritratti in bianco e nero: dieci quadri a smalto su compensato e dieci disegni a carboncino su carta, realizzati negli anni Ottanta del Novecento

La mostra è visitabile tutti i giorni della settimana fino al 30 luglio 10.00 alle 18.00 Ingresso gratuito. In esposizione smalti e carboncini.