Beta version

Bolzano, passeggiata del Gewürztraminer

13/04/2016 | Realtà locali
Domenica 29 maggio, dalle 9 alle 19, un’escursione per tutti

Traminer speziato, questa la traduzione letterale di Gewürztraminer composta dal nome della località di provenienza – Termeno, a una trentina di km da Bolzano – e da una sua peculiare caratteristica organolettica, ovvero l’unica e inconfondibile aromaticità.  Vino dal colore giallo paglierino intenso, caratterizzato da riflessi dorati, con note fruttate che si fondono in una splendida armonia, si dimostra decisamente eclettico, abbinandosi tanto agli antipasti che a primi e secondi a base di pesce,  oltre a essere perfetto come aperitivo.

L'occasione per un approccio slow, ideale per scoprire e gustare al meglio questa eccellenza vitivinicola del territorio altoatesino, è offerta dalla Passeggiata del Gewürztraminer, in programma a Termeno domenica 29 maggio 2016, dalle ore 9 alle ore 19. Un’escursione per tutti, tra estesi vigneti, che coniuga la bellezza di un idilliaco  paesaggio mediterraneo con le suggestioni e i profumi di questo  vitigno autoctono.  Con il valore aggiunto della degustazione di prodotti di aziende vinicole e distillerie di altissimo livello abbinati a vere e proprie delizie culinarie e specialità della zona, come i ravioli con gli asparagi o i tipici krapfen

Ma anche per incontrare persone, dialogare con i viticoltori o scoprire il percorso storico di un vino che affonda le sue radici nel medioevo grazie alle visite guidate al Museo Hoamet-Tramin di Termeno, che funge anche come base di partenza dell’escursione, dove ogni visitatore riceverà materiale informativo per apprezzare al meglio la passeggiata. Non dimenticando, durante la giornata, di fare una puntata sulla panoramica collina di Castellaz, sopra il paese, per ammirare l’eccezionale ciclo di affreschi (XIII-XV secolo) della chiesa romanica di San Giacomo.