Beta version

Aria di Festa in Friuli

27/06/2014 | Realtà locali
Fino al 28 giugno una full immersion nel meglio dell’enogastronomia regionale

Al via “Aria di Festa e la Settimana dei vini del Friuli Venezia Giulia”: fino al 28 giugno una full immersion nel meglio dell’enogastronomia regionale. La festa del prosciutto di San Daniele sarà preceduta dalle selezioni di Friulano&friends e da una serie di appuntamenti che spazieranno da un convegno sul tema del vino legato alla Grande Guerra, alle degustazioni aperte al pubblico di appassionati Villa Chiozza di Cervignano.

Un’intera settimana per celebrare le eccellenze vitivinicole e agroalimentari del Friuli Venezia Giulia e soprattutto farle conoscere a esperti del settore fuori dai confini regionali: è questo l’obiettivo di “Aria di festa e la Settimana dei vini del FVG”, un contenitore di eventi che avrà luogo fino a domani 28 giugno in diverse location della regione e organizzato dal Consorzio delle DOC del FVG su incarico di ERSA, in collaborazione con l’Agenzia TurismoFVG e il Consorzio del Prosciutto di San Daniele. Per l’intera settimana arriveranno in regione giornalisti enogastronomici, degustatori e troupe televisive nazionali e internazionali che prenderanno parte alle selezioni di Friulano&friends ma anche a un programma di scoperta del territorio. 

 I 130 vini finalisti sono stati selezionati tra 567 vini di 163 aziende del Friuli Venezia Giulia: un gran lavoro di degustazione svolto con professionalità e competenza da 8 commissari divisi in due commissioni formate da membri dell’Ais, dell’Onav, di Assoenologi e del Consorzio delle DOC-FVG. In questa prima fase i vini in selezione erano, oltre al Friulano (il più rappresentato con 129 etichette), il Sauvignon, il Pinot bianco, la Ribolla gialla, la Malvasia, il Refosco dal peduncolo rosso, lo Schioppettino, il Picolit e altri vini dolci. I vincitori per ogni tipologia di vino saranno proclamati a San Daniele oggi, giorno inaugurale di Aria di Festa. Il 28 giugno, infine, la commissione procederà alle ri-degustazioni dei 37 vini finalisti delle edizioni 2012 e 2013 delle selezioni Friulano&friends (per le tipologie Friulano, Sauvignon e Pinot bianco).