Beta version

Alveari Urbani a Milano, ad aprile

06/03/2015 | Realtà locali
Viaggio tra alveari realizzati da designer, installazioni a tema e laboratori per bambini.

Le api ce lo regalano così com'è da migliaia di anni. È il simbolo dell’alimento naturale, dono del Cielo per gli antichi (che credevano cadesse dall’alto come rugiada), un prodotto sano, nutriente, di facile digestione, energetico. La sintesi perfetta di un territorio, dei suoi colori e dei suoi profumi, tutti concentrati in un cucchiaino. Ma il miele è anche un piacere in grado di soddisfare ogni palato. C’è l’inconfondibile  acacia, col suo colore paglierino e l’aroma delicato di un confetto, l’eucalipto con quel gusto quasi caramellato, dal colore beige o con sfumature grigiastre. E poi il tiglio con il suo intenso aroma balsamico di erbe officinali e mentolo oppure l’aromatico castagno.

Ogni assaggio è un viaggio nel cuore di un territorio, una sintesi degli aromi della terraPer questo alla vigilia di un Expo dedicato a “Nutrire il pianeta”, Green Island, programma che nasce per promuovere una ricerca culturale sui paesaggi urbani contemporanei e le ecologie sociali, in una forma di dialogo tra società e territorio,  propone a Milano tre giorni (13-15 aprile) all’insegna del miele.

Un progetto curato da Claudia Zanfi, che vedrà il suo avvio il 14 aprile con l’opening della mostra “Alveari Urbani” nell’atrio della Stazione di Porta Garibaldi. Una vera e propria installazione verde che porterà i visitatori nel mezzo di un prato dove artisti e designer internazionali avranno collocato i loro progetti ideali di “casa per le api”.

Qui, mentre un’esperta apicoltrice racconterà tutti i segreti della “regine” e delle “operaie” intorno a un’arnia didattica, Mielizia - Conapi organizzerà un APE-ritivo con degustazione di mieli provenienti da tutto il mondo.

Il 15 Aprile l’appuntamento si sposta nel “giardino segreto” di via Terraggio, un piccolo spazio verde rimasto chiuso dietro un portone per 70 anni, al civico n.5. Qui alle 18.00 s’inaugura l’installazione creativa “To bee or not to be”, una riflessione legata al ciclo di vita delle api, a cura di “Ctrlzak”, alias Katia Meneghini e Thanos Zakopoulos, in collaborazione col distretto 5Vie.

Alveari Urbani è stato selezionato tra i più interessanti durante le presentazioni dei Tavoli Expo 2015 e ha raggiunto il primo posto nelle votazioni del contest a inviti Tavola Periodica. E’ stato quindi selezionato tra gli eventi culturali per i percorsi di EXPO in Città.