Beta version

Al via la campagna di promozione di pesche e nettarine

05/07/2016 | Agricoltura
In Italia si producono annualmente da 1,3 a 1,5 milioni di tonnellate di pesche, nettarine e percoche

Il Ministero delle politiche agricole annuncia che è partita la campagna “Pesche e nettarine di stagione: qualità italiana garantita dalla natura”, realizzata dall’Organizzazione interprofessionale ortofrutticola italiana – Ortofrutta Italia, con il patrocinio del Mipaaf.

La promozione, che si sviluppa principalmente nei mesi di luglio e agosto, sostiene su tutto il territorio nazionale il consumo di pesche e nettarine attraverso un’informazione dei cittadini sulle qualità nutrizionali e qualitative di questi prodotti. Coinvolti 4mila punti vendita della grande distribuzione organizzata, dei mercati agroalimentari e dei negozi specializzati e di prossimità dove sono esposti i materiali comunicativi.

“Nei prossimi giorni – ha affermato il Ministro Martina – sarà ancora più agevole individuare le pesche e nettarine italiane e i cittadini potranno scegliere ancora più facilmente la qualità made in Italy al 100%, sostenendo così i nostri produttori. Questa campagna di promozione, così come quelle dei mesi scorsi su pomodori e arance, è il risultato di un lavoro concreto e costante per la valorizzazione delle nostre filiere agricole e che vedono protagonista l’interprofessione ortofrutticola. Abbiamo sempre più bisogno di organizzazione, di aggregazione dell’offerta anche per cogliere opportunità di comunicazione come questa”.

In Italia si producono annualmente da 1,3 a 1,5 milioni di tonnellate di pesche, nettarine e percoche confermando il nostro Paese, insieme alla Spagna, leader a livello europeo, dove la produzione complessiva varia da 3,5 a 3,9 milioni di tonnellate.