Beta version

Agricoltura, turismo, storia: serata a Malgrate (Lecco)

02/07/2012 | Realtà locali
Futuro Italia, in collaborazione con il Consorzio Terrealte, promuove l’evento “Aperitivo km 0” nel comune del lecchese.

Futuro Italia, associazione apartitica operante sul territorio lombardo e nazionale per promuovere iniziative sociali, in collaborazione con il Consorzio Terrealte promuove l’evento “Aperitivo km 0”, che si terrà martedì 3 luglio alle ore 19 presso il Palazzo Agudio a Malgrate, in provincia di Lecco.

La serata si pone l’obiettivo di promuovere e valorizzare le risorse di elevata qualità offerte dall'agricoltura, dall'agriturismo e dall'enogastronomia lecchesi in una cornice storica e suggestiva direttamente affacciata sullo splendido lago di Lecco.

L’evento si aprirà con l’intervento di Gianfranco Colombo, giornalista del quotidiano “La Provincia di Lecco”, che intervisterà il presidente del Consorzio Terrealte, Marida Anghileri, e l'assessore provinciale all'agricoltura, Fabio Dadati, i quali illustreranno le potenzialità del connubio agricoltura-turismo che rappresenta un segno distintivo ed emblematico del nostro territorio e della nostra storia.

Tema e fulcro della serata sarà la possibilità di degustare i prodotti locali a chilometri zero del Consorzio Terrealte per assaporare tutta la genuinità, qualità e freschezza dei frutti provenienti dalle nostre terre agricole e allo stesso tempo di fare una scelta più sostenibile per l’ambiente, più economica e in grado di valorizzare le realtà locali.

Tutti i partecipanti potranno, infatti, conoscere i vantaggi e i benefici di nutrirsi con alimenti prodotti “sotto casa“, grazie anche alla distribuzione di materiali informativi su aziende, agriturismi e mercati agricoli della provincia di Lecco. L'incontro sarà inoltre allietato dalla presenza dei fotografi Barbara Mezzera e Luca Colzani che proietteranno le loro più suggestive, panoramiche e rappresentative immagini del territorio Lecchese.

"Si parla spesso di consumare prodotti dell'agricoltura del territorio, ma la conoscenza delle aziende agricole e agriturismi che fanno vendita diretta, così come dei mercati agricoli e dei negozi che li propongono è ancora limitata. Si tratta di un problema di conoscenza, ma anche di cultura diffusa tra i cittadini della bontà di consumare i propri prodotti agricoli - sottolinea Fabio Dadati, assessore all’agricoltura della Provincia di Lecco. “Invitiamo tutti a venire ad assaggiare i nostri prodotti, e a conoscere gli imprenditori agricoli e agrituristici di Terrealte - dichiara Marida Anghileri, Presidente di Terrealte.

“Da quasi dieci anni trentasei aziende lavorano assieme per la valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze. La scommessa lanciata a suo tempo dalla Provincia di Lecco - che ha promosso la costituzione del Consorzio - ha maturato i suoi frutti. Oggi Terrealte è una realtà attiva sul fronte della promozione turistica, grazie ad una rete di agriturismi che copre tutto il territorio provinciale. Collaboriamo con la Provincia anche per quanto riguarda le attività delle fattorie didattiche, in cui i più piccoli possono imparare qualcosa sul mondo dell’agricoltura. E infine, promuoviamo la vendita diretta dei prodotti dei nostri associati, grazie ai Mercati Agricoli stabili di Osnago e di Valmadrera, in cui chiunque può acquistare cibo genuino, a chilometri zero e a prezzi convenienti”.