Beta version

Ad ottobre il Nastro è Rosa; la campagna della Lilt

28/09/2012 | Salute
Parte a breve la diciannovesima edizione dell'iniziativa dedicata alla prevenzione del tumore del seno

Anche quest'anno la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori per tutto il prossimo mese di ottobre sarà impegnata, come da 19 anni a questa parte, nella Campagna Nazionale Nastro Rosa, dedicata, in particolare, alla prevenzione del tumore al seno. 

La Campagna intende sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare, tra cui l'alimentazione, e sui controlli diagnostici utili da effettuare con ciclicità ravvicinate.

La Lilt, partner strategica dell'Uci, con cui condivide l'attenzione verso il corretto regime alimentare basato sulle produzioni nostrane e l'italica sapienza del gusto, richiama con forza l'attenzione delle donne sulla dolorosa esperienza del tumore al seno, che  resta il big killer numero uno per il genere femminile. Anzi, la sua incidenza è in costante crescita, poichè in Italia ogni anno si ammalano più di 41 mila donne. 

Per rafforzare l'allarme si è scelta una testimonial d'eccellenza, Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004 e oggi affermata conduttrice televisiva.  Tante e diverse saranno, inoltre, le iniziative che si svolgeranno in tutta Italia per sensibilizzare le donne alla prevenzione e all’anticipazione diagnostica. 

Bridgestrone Italia intende garantire la sicurezza e la salute anche alla guida e si propone come partner della Lilt in Lombardia. L'iniziativa sarà presentata a palazzo Marino il prossimo 3 ottobre.

L'azienda di pneumatici offre a tutte le donne un check up completo e gratuito presso i punti vendita della Lombardia per tutto il mese di ottobre. I tecnici First Stoprimarranno a disposizione per dare consigli sulla corretta manutenzione.