Beta version

Acqualagna, il carnevale del tartufo

28/01/2015 | Realtà locali
Appuntamento il 15 febbraio per la 32^ Fiera Regionale del Tartufo Nero

Carnevale è tempo di festeggiamenti. Il tartufo di Acqualagna, quello che si raccoglie prevalentemente nell’Appenino Umbro Marchigiano, dal 1° dicembre al 15 marzo, dalla forma rotondeggiante, colore nero, profumo aromatico, sapore dolciastro tanto da chiamarsi anche nero dolce sarà celebrato in Piazza Mattei in Acqualagna domenica 15 febbraio. Sarà celebrata la 32^ Fiera Regionale del Tartufo Nero Pregiato che prevede inaugurazione alle ore 09.00 con l’apertura degli stand di tartufo fresco e degli altri prodotti eno-gastronomici dalla norcineria, ai vini, al miele fino alle esposizioni di artigianato artistico locale e altri prodotti del territorio.

Alle ore 10.00 presso il Teatro A. Conti un importante seminario sulla tartuficoltura “Tartufo Nero Pregiato, coltivazione nel mondo, qualità e conservazione, valorizzazione”. Possibilità di effettuare escursioni guidate alla Riserva Naturale Statale della Gola del Furlo ( www.riservagoladelfurlo.it ).

CARNEVALE AL TARTUFO: l’unico al mondo dove invece che caramelle si lanciano tartufi . A Carnevale, quando tutto è permesso e il mondo è alla rovescia i tartufi si regalano. Sono diventati migliaia coloro che raggiungono piazza Mattei, l’arena del gusto di Acqualagna, per attendere l’arrivo dei carri mascherati e slanciarsi ad acchiappare il lancio pazzo di tartufi. Appuntamento quest’anno domenica 15 febbraio 2015 per il carnevale del Tartufo di Acqualagna con sfilata dei carri per le vie del paese dalle ore 15.00 e lancio dei tartufi, musica, ballo e intrattenimenti dalle ore 16.00 in piazza Mattei. Tutte le info al sito www.acqualagna.com