Ancora furti nelle campagne

I furti nelle campagne sono sempre più frequenti in quanto è difficile proteggere i frutti sulle piante e i mezzi tecnici utilizzati. Questa volta però le forze dell’ordine sono riuscite a mettere nel sacco i ladri e recuperare anche la refurtiva.

I furti nelle campagne sono sempre più frequenti in quanto è difficile proteggere i frutti sulle piante e i mezzi tecnici utilizzati. Questa volta però le forze dell’ordine sono riuscite a mettere nel sacco i ladri e recuperare anche la refurtiva.

Due pregiudicati di Reggio Calabria sono stati arrestati a Fano dai carabinieri con l'accusa di ricettazione a seguito di una serie di furti in aziende agricole della zona.

I due – F.P., un fruttivendolo di 46 anni, e A.P., un muratore di 32 – erano a bordo di un furgone sul quale i militari hanno trovato un trattore agricolo, motocoltivatori, decespugliatori e motoseghe. Altre attrezzature, e 16 taniche con un centinaio di litri di gasolio, erano nelle loro case e nei terreni vicini.