Alto Adige: evento all’insegna del vino

BOLZANO – Due appuntamenti per gli appassionati del bere e per i gourmand.

A Caldaro il 3 giugno avrà luogo la terza edizione di “Teatro di piaceri”, manifestazione culinaria che vede la partecipazione dello chef stellato Roland Trettl. Il 28 giugno il secondo appuntamento con la degustazione “Caldaro in abito bianco”, dove la migliore produzione vitivinicola locale viene presentata direttamente dai produttori
Nel primo caso, i protagonisti della particolare serata saranno, appunto, lo chef Roland Trettl e il team del suo ristorante ”Ikarus dell’Hangar-7” di Salisburgo, che realizzeranno cucina open air, allestita sulle sponde del Lago.
Nel secondo caso, i vini bianchi di Caldaro saranno presentati dagli stessi viticoltori locali nella piazza del borgo a partire dalle ore 18, il tutto accompagnato da buona musica e prodotti tipici gastronomici. Occasione per scoprire e degustare non solo vini di qualità, ma anche assaggiare le specialità della gastronomia locale, preparate appositamente dai membri dell’Associazione albergatori di Caldaro. I vini bianchi di Caldaro freschi e fruttati, con note di mela banana e ananas, dai colori tipici verde fieno e giallo paglierino sono caratterizzati da una spiccata aromaticità e da una buona acidità, conferite dall’elevata escursione termica notturna e dal terroir particolarmente calcareo, i cui vigneti si estendono a un’altitudine di 500 metri.
A pochi chilometri da Bolzano, Caldaro si conferma un vero e proprio polo enoturistico, lungo la Südtiroler Weinstrasse, richiamando migliaia di turisti ogni anno. L’associazione wein.kaltern da sempre si prodiga nella valorizzazione del territorio vitivinicolo ormai conosciuto per il suo “bollino rosso” sinonimo di qualità ed eccellenza.
Informazioni: wwwwein.kaltern.com.