Al via Marinando, si chiude a settembre ad Ostuni.

“E’ fondamentale sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente marino per imprimere nelle donne e negli uomini del domani la necessità di salvaguardare e proteggere l’intero ecosistema”.

“E’ fondamentale sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente marino per imprimere nelle donne e negli uomini del domani la necessità di salvaguardare e proteggere l’intero ecosistema”.

Lo ha detto il ministro delle politiche agricole, Mario Catania, annunciando la 17esima edizione di Marinando, la campagna promossa dal Mipaaf in grado di unire divertimento e didattica, in un’ottica di difesa, sostenibilità e protezione dell’intero ecosistema.

Quest’anno, informa in un nota il ministero, è stato inaugurato un nuovo corso a cui possono partecipare, insieme alle scuole secondarie di primo grado, anche quelle di secondo grado e le scuole del bacino del Mediterraneo che, dal 2005, partecipavano come ospiti.

Gli studenti di 7 regioni italiane e di scuole di Tunisia, Egitto, Turchia, Montenegro e Francia hanno realizzato uno spettacolo teatrale per partecipare alle selezioni del Festival, di cui ne sono stati selezionati 15 che saranno protagonisti del Festival teatrale di Marinando in programma dal 16 al 22 settembre ad Ostuni.

Nella serata finale del Festival la giuria ufficiale premierà i migliori lavori di cui 3 torneranno sulle scene anche al Marinando Roma Fest in una speciale serata lunedì 5 novembre al Teatro Parioli di Roma, ulteriore ed efficace momento di comunicazione dei valori della campagna.