Al via il premio “obiettivo alluminio”

Sensibilizzare giovani e cittadini verso la raccolta differenziata dell'alluminio, materiale che, oltre ad essere ampiamente utilizzato, e' anche riciclabile all'infinito e al 100%.

Sensibilizzare giovani e cittadini verso la raccolta differenziata dell'alluminio, materiale che, oltre ad essere ampiamente utilizzato, e' anche riciclabile all'infinito e al 100%.

Con questo obiettivo Cial, il Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio, lancia la sesta edizione di ''Obiettivo Alluminio'', concorso-borsa di studio realizzato in collaborazione con Giffoni Film Festival e con il patrocinio del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Gli studenti di tutte le 5.000 scuole superiori italiane potranno mettersi alla prova come giovani videomaker, realizzando di ogni formato e tipo sul mondo dell'alluminio, utilizzando i linguaggi giornalistico, cinematografico o musicale, ed anche virale. E' ammessa ogni forma di espressione. I video presentati alla commissione esaminatrice potranno essere inviati o caricati direttamente sul sito web www.obiettivoalluminio.it entro il 20 maggio 2013.

I vincitori, dieci in tutto, entreranno a far parte della giuria del Giffoni Film Festival. I ragazzi, ospitati dal festival durante tutti i giorni della manifestazione, saranno inoltre chiamati a costituire la Giuria Ambiente che assegnerà il Premio Cial per l'Ambiente (il Grifone realizzato in alluminio riciclato) scegliendo la pellicola che meglio rappresenta le tematiche ambientali e di sviluppo sostenibile.

Inoltre, dotati di videocamera, saranno i reporter ambientali del Consorzio che, durante i giorni della manifestazione, dovranno riprendere i momenti salienti delle giornate giffonesi, confrontandosi e intervistando ospiti e ragazzi presenti.