Agricoltura del Lazio, Ricci: sforzo straordinario sulle crisi

"Rivedere tutte le situazioni di crisi, a partire da quella del kiwi, che rappresenta il piu' importante settore della nostra economia agricola con oltre 200 milioni di valore di produzione.

"Rivedere tutte le situazioni di crisi, a partire da quella del kiwi, che rappresenta il piu' importante settore della nostra economia agricola con oltre 200 milioni di valore di produzione. Noi siamo i primi produttori al mondo di kiwi".

Cosi' l'assessore regionale all'agricoltura, Sonia Ricci, nel corso di un'audizione alla commissione competente alla Pisana, presieduta da Mario Ciarla. "Va fatto uno sforzo straordinario- ha spiegato Ricci- questo settore ha avuto un brutto danno a cusa della batteriosi ma il tema delle malattie riguard anche il castagno e le nocciole. Nel'ultimo anno erano stati messi dei fondi e in assestamento capiremo come riprenderli per aiutare le aziende colpite".

Ma piu' in generale "con le universita' e i soggetti esteri che hanno risolto il problema- ha concluso Ricci- su questo tema va fatto un focus importante per risolverlo a monte, capendo come si combatte. Quello del castagno tra poco sara' un problema ambientale e rischia di esserlo anche a livello idrogeologico".