Ad Expo per difendere l’agricoltura familiare

Nell’ambito delle celebrazioni ufficiali del World food day, la Giornata mondiale dedicata all’alimentazione, il 16 ottobre ad Expo c’è stato il convegno dal titolo «Finanza per il cibo: investire nell’agricoltura per un futuro sostenibile».

Nell’ambito delle celebrazioni ufficiali del World food day, la Giornata mondiale dedicata all’alimentazione, il 16 ottobre ad Expo c’è stato il convegno dal titolo «Finanza per il cibo: investire nell’agricoltura per un futuro sostenibile».

L’evento ha acceso i riflettori sulla necessità di incrementare gli investimenti nel settore primario da parte delle piccole e medie imprese rurali e di sostenere il family farming quale sinonimo di crescita sostenibile in agricoltura.

All’incontro erano presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan e il direttore generale della FAO José Graziano Da Silva.

Ban Ki-Moon ha esortato i capi di stato e di governo a sostenere con una pluralità di misure i piccoli agricoltori in ogni parte del mondo, in vista del raggiungimento di livelli minimi di sicurezza alimentare e al fine di favorire processi di vera crescita nei Paesi in via di sviluppo.

photo credit to ictsd.org